Acqua&Sapone, vittoria "di rigore": doppio Di Biase, Montorio KO - I AM CALCIO PESCARA

Acqua&Sapone, vittoria "di rigore": doppio Di Biase, Montorio KO

Esultanza verdeoro (ph A&S FB ufficiale)
Esultanza verdeoro (ph A&S FB ufficiale)
PescaraEccellenza Girone A

Un match deciso dai rigori. Al "Galileo Speziale" di Montesilvano, l'Acqua&Sapone batte 2-0 il Montorio '88 grazie ad una doppietta di Di Biase, che sigla entrambi i gol dal dischetto; per gli ospiti da segnalare un penalty sbagliato da Ridolfi.

A cominciare meglio sono gli ospiti, che al 17' ci provano con Ridolfi, la cui conclusione al volo su corner di Carrato sfiora non di molto la traversa. L'Acqua&Sapone risponde al 23' da calcio piazzato, ma la conclusione a giro di Marrone è debole e permette un facile intervento a Digifico; qualche istante più tardi, ancora Montorio in avanti con Gizzi, che spara sul primo palo da posizione defilata, trovando l'ottima parata di D'Ottaviantonio, che si rifugia in corner. Ci prova anche Durante, il cui colpo di testa non impensierisce i verdeoro. Il primo tempo si chiude con i montesilvanesi avanti, al 40' è Marrone a ricevere in area da Sichetti, ma la debole conclusione è agevolmente parata da Digifico. A pochi secondi dalla pausa arriva il vantaggio dei padroni di casa: Di Silvestre stende Marrone in area, per il signor Paterna è rigore; dagli undici metri si presenta Di Biase, che non sbaglia e spiazza Digifico, mandando tutti all'intervallo sull'1-0.

Trascorrono 6' nella ripresa, e l'Acqua&Sapone trova il raddoppio, ancora su rigore: Pagliuca è atterrato da Marano in area, guadagnando il secondo rigore di giornata, trasformato ancora da Di Biase, che con un preciso mancino sotto l'incrocio trova la doppietta personale. Sfiora il terzo gol Marrone, che su traversone dalla destra impatta di testa, trovando però l'eccezionale parata di Digifico, che tiene in vita i suoi. Minuto 67, la gara sembra riaprirsi: punizione di Carrato, tocca con un braccio Di Biase, che rimedia secondo giallo ed espulsione; l'arbitro assegna inoltre un penalty, calciato però malissimo da Ridolfi, la cui conclusione sfila lentamente sul fondo. Si rivedono in avanti i verdeoro, la conclusione del subentrato Agnellini sfiora il palo alla destra di Digifico. All'89' il Montorio ha l'ultima occasione con Deliu, il cui sinistro dal limite è controllato da D'Ottaviantonio. Al triplice fischio, è trionfo per gli uomini di Naccarella, che conquistano il secondo successo di fila, salendo a quota 8; restano fermi a 3 punti i teramani.

TABELLINO

ACQUA&SAPONE MONTESILVANO: D’Ottaviantonio, Corvini, Di Biase, Sichetti, Buonafortuna (dal 64' Agnellini), Di Donato, Papagna (dal 59' Di Giacomo), Pagliuca, Del Gallo (dal 69' Erasmi), Marrone, Petito. A disp.: D’Amico, Scoglia, Ciampoli, Minutolo. All.: Naccarella.

MONTORIO 88: Digifico, Di Silvestre, Marano, Carrato, Di Giulio, Durante (dall'81' Mancini), Tavoni (dal 72' Fragassi), Deliu, Ridolfi, Gizzi, Di Stefano (dal 62' Cerolini). A disp.: Angelozzi, Islamovski, Moscardelli, Di Loreto. All.: Marini.

Arbitro: sig. Paterna di Teramo.

MARCATORE: 44’ rig. e 51’ rig. Di Biase (A&S).

Ammoniti: Agnellini (A&S); Tavoni, Di Silvestre, Marano (M).

NOTE: Espulso al 67' Di Biase (A&S) per doppia ammonizione.

Salvatore Fratello